Sei un nuovo utente ?

-->

SICUREZZA

Obbligo di segnalare le assenze per infortuni superiori ad 1 giorno
11 Ottobre 2017 
Da domani, 12 ottobre, il datore di lavoro è obbligato a comunicare all’Inail, ai fini statistici ed informativi, gli infortuni sul lavoro che comportano l’assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell’evento (cfr documento Ance dal titolo “Obbligo di segnalare le assenze per infortuni superiori ad 1 giorno”).
La segnalazione deve essere fatta tramite i servizi telematici dell’istituto, entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico.
In mancanza di ulteriori indicazioni fornite dall’Inail, i datori di lavoro utilizzeranno lo stesso modulo telematico in uso per la denuncia degli infortuni superiori a 3 giorni.
Il datore di lavoro che non adempie al summenzionato obbligo di comunicazione, è punito con una sanzione amministrativa pecuniaria da euro 548,00 a euro 1972,80.