Sei un nuovo utente ?

IN REGIONE

Info
Gestione dei rifiuti nell’ambito dell’emergenza Covid-19
13 Marzo 2020 

Regione Lombardia ha recentemente emanato un chiarimento in materia di gestione dei rifiuti tramite il quale viene ricordato che, ai sensi dell’art. 177, comma 2 del D.lgs. 152/2006, la gestione dei rifiuti, sia urbani che speciali, costituisce attività di pubblico interesse, pertanto le limitazioni generali alle attività economiche emanate dalle competenti Autorità non si applicano alle attività di cui all’art. 183, comma 1, lettera n) del medesimo decreto legislativo, fatte salve diverse indicazioni da parte delle Autorità medesime.
Devono, in ogni caso, essere evitati blocchi al trattamento dei rifiuti, in punti della filiera che possano impedire la regolare attività delle imprese.
Con altra comunicazione, Regione Lombardia, precisa inoltre che i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) utilizzati all’interno di attività economiche per la tutela da COVID-19, quali mascherine e guanti, devono essere assimilati agli urbani ed essere quindi conferiti al gestore del servizio nella frazione di rifiuti indifferenziati.