Sei un nuovo utente ?

IN REGIONE

Ciclo di seminari per la gestione dei rifiuti da costruzione e demolizione
8 Febbraio 2018 

ANCE Lombardia e Regione Lombardia hanno organizzato alcune iniziative di formazione che si pongono nell’ambito del Protocollo d’Intesa siglato con l’Assessorato all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile nell’aprile scorso, con l’obiettivo di promuovere la corretta gestione dei rifiuti inerti provenienti dai cantieri edili e il relativo utilizzo degli aggregati riciclati.

I convegni, dal titolo “Indicazioni per la gestione sostenibile dei rifiuti da costruzione e demolizione e per l’utilizzo degli aggregati riciclati”, si terranno presso le seguenti tre sedi:
 
23/02/2018Brescia, c/o Scuola edile ESEB (Via della Garzetta, 51)
28/02/2018Bergamo, c/o ANCE Bergamo (via Partigiani, 8)
21/03/2018Milano, c/o Regione Lombardia, Sala Biagi (Piazza Città di Lombardia, 1) ATTI SEMINARIO
 
 
Al fine di raggiungere la più ampia platea possibile e di fornire il nostro contributo rispetto al superamento dell’inadeguata conoscenza delle potenzialità del prodotto riciclato, si è deciso di aprire i convegni a tutti i soggetti che, a vario titolo, sono coinvolti in questa filiera e cioè  imprese, liberi professionisti e pubbliche amministrazioni.
Tra i relatori figurano, oltre agli organizzatori, tutti coloro che intervengono sul tema del corretto sviluppo delle attività di demolizione, recupero e riutilizzo, ovvero: le Associazioni NAD e ANPAR, Provincia, ICMQ, Università, Stazioni appaltanti, Direzione Lavori.
I convegni saranno a partecipazione gratuita, con rilascio dei Crediti Formativi Professionali per Ingegneri ed Architetti; è previsto il rilascio dei CFP per i geometri solo  in occasione del convegno che si svolgerà Brescia.
 
Il tutto è stato organizzato, indicativamente, secondo alcuni possibili bacini di utenza, rispetto ai quali: Brescia dovrebbe raccogliere anche gli iscritti delle Province di Mantova e Cremona, Bergamo gli iscritti dei territori di Lecco e Sondrio e Milano gli iscritti provenienti dalle Province di Pavia, Como, Varese, Lodi, Monza e Brianza.
 
In allegato si riportano le locandine dei convegni.